6 months in Denmark!

Yesterday it was 6 months, I’ve been living here in Denmark! 😀 After this period I can say I still like this land, and I did some progressions!

The thing that is frustrating me the most is the “job situation”. I had to translate my university papers in Danish to be able to send them to the Danish Ministry of Education and see if I can get something approved. But I managed to send them only 10 days ago, because before I had to find the money to pay my translator. And now, if I’m lucky, I have to wait 2 or 3 months to have an answer. Then I have to figure out what uni course follow here. In the meanwhile I have to do some unskilled jobs of course, also because I don’t know the language so well. That’s not bad: you learn Danish faster, you meet new people, you have something to do and some money (or who’s gonna pay the bills? 😀 ). But of course when you speak with people and they say “ah yes! I did that job when I was 15!”, you just want to grab something and break it! 😛 I knew, I had to start from 0 and leave my university degrees in a corner for a while, but still: it’s frustrating. 

Moreover I didn’t have a great experience here with job. I got a job as little helper in a kitchen of a café. I’ve been fired because one day I was sick and my boss didn’t want me to stay home sick. I’ve been asking and waiting for a contract for almost 3 months, I received unfounded answers. They are disorganized, the quality of food is not good, hygiene… what is it?, but still it was a job, it helped me with the language and was filling my days. Luckily I subscribed to the official Union here in Denmark, because I was not trusting my boss so much (the procrastination of the contract, the lack of good answers, and the fact that the first day I went there for the interview she was surprised I could really speak English!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!). Anyway! I’m still waiting for this situation to be closed, but I hope my future work experiences won’t be like this!

With the language is going well. After 4 months I’m already on the 3rd level on 6. Usually it takes more (3 or 4 months each level), but I’m running, and I hope to get on the 4th level before the end of the year. I have to thank Mr German! I thought I couldn’t remember it, but no no: my little brain was storing things in a corner! 😀

But I still love the fact that they don’t rush things like the Italians. They take their time for the family and friends, the hobbies and most of them don’t have crazy working times (my boyfriend cannot understand how Italians can work until 6 or 7 pm! 😛 ). I love all the green that surrounds the city and the sea, the fact that they walk and cycle a lot, and and and they are silent!!!! 😀 Sometimes I miss some good “Italian chaos”, but it’s good go out for dinner without being obliged to shout to speak with the people that are with you!

So! I go on being patient, hoping I’ll go on learning the language as fast as I did until now! I’m speakig Danish the 70% of the time with my boyfriend, and when I go around (shops and co) I don’t have problems speaking in Danish. But as usual I do the shy one in other situations, like with his friends! I’ll jump and try! CIAO! 😀

Ieri era il mio piccolo anniversario: 6 mesi di avventura danese! 😀 E dopo queto tempo posso dire che mi piace ancora stare qui, e che sto facendo progressi!

La cosa che mi sta frustrando di più è la situazione lavorativa. Ho dovuto tradurre i documenti rigardanti la mia carriera universitaria dall’italiano al danese, per essere in grado di spedirli al Ministero dell’Istruzione danese e vedere se posso avere qualche esame convalidato. Ma sono riuscita a spedirli solo 10 giorni fa, perchè ho dovuto trovare i soldi per pagare la traduzione. E adesso, se sono fortunata, devo aspettare 2 o 3 mesi per avere una risposta. Poi dovrò capire che corso universitario frequentare qui in Danimarca. Nel frattempo tutto quello che posso fare è avere un lavoro che non richieda nessuna istruzione o esperienza pregressa, anche perchè non è che sappia la lingua così bene. Questo non è del tutto una cosa negativa, perchè impari il danese più velocemente, incontri nuova gente, hai qualcosa da fare e hai un po’ di soldi (se no chi le paga le bollette? 😀 ). Ma naturalmente quando pali con qualcuno e ti senti dire “ah si” L’ho fatto anche io quel lavoro quando avevo 15 anni!”, ti vien voglia di prendere qualcosa e di sbatterlo contro il muro! 😛 Lo sapevo che avrei dovuto iniziare da 0, e che avrei dovuto lasciare in un angolino la mia formazione universitaria per un po’, ma comunque: è frustrante.

Inoltre non è che abbia avuto una gran bella esperienza in campo lavorativo qui in Danimarca. Avevo un lavoro come aiutante cuoco nella cucina di un café. Sono stata licenziata perchè un giorno ero malata e la mia boss non voleva che stessi a casa. Ho chiesto di avere un contratto per quasi 3 mesi, ho ricevuto risposte insensate. Sono disorganizzati, la qualità del cibo non è buona, igiene… che cos’è?, ma comunque era un lavoro, e mi ha aiutata con la lingua e riempiva l’infinito tempo che avevo a disposizione. Fortunatamente mi sono iscritta all’Unione di cui il café fa parte, perché non mi fidavo del mio datore di lavoro (il fatto che rimandasse sempre la firma del contratto, la mancanza di risposte sensate, e il fatto che il primo giorno che sono andata lì per il colloquio, lei era sorpresa del fatto che saessi davvero parlare inglese!!!!!!!!!!!!!!!!!!!). Comunque! Sto ancora aspettando che questa esperienza si chiuda, ma spero che le mie future esperienze lavorative non siano di questo tipo!

Con la lingua sta andando bene. Dopo 4 mesi sono di già al terzo modulo su 6. Solitamente ci vuole più tempo (3 o 4 mesi per ogni modulo), ma io sto correndo, e spero di essere al quarto modulo prima della fine dell’anno. Devo ringraziare il Sig. Tedesco! Pensavo di non ricordare nulla di tedesco, ma no no: il mio piccolo cervello stava conservando un paio di cose in un angolo! 😀

Per il resto mi piace ancora il fatto che i danesi non corrano come dei pazzi, come fanno gli italiani. Si prendono del tempo per la famiglia e gli amici, gli hobby e molti di loro non hanno degli orari di lavoro matti (per il mio ragazzo finire di lavorare alle 6 o 7 è inconcepibile! 😛 ). Mi piaciono moltissimo le zone verdi che circondano la città e il mare, il fatto che qui si cammina molto e si usa molto la bici, e sono silenziosi!!!! 😀 Qualche volta mi manca un po’ di sano “chiasso all’italiana”, ma è grnadioso l’andare fuori a cena ed essere in grado di capire cosa stanno dicendo gli altri che sono con te, senza dover gridare per comunicare!

Comunque! Continuerò ad essere paziente, sperando di continuare a imparare la lingua velocemente, come ho fatto fino ad ora! Con il mio convivente parlo danese il 70% del tempo, e non ho problemi a parlare danese quando sono in giro (negozi e co.). Ma come al solito faccio la timidona in altre situazioni, come ad esempio con gli amici del mio danese! Ma proverò a buttarmi di più! CIAO! 😀

 

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s