Saint Basil´s Cathedral

Today Google´s doodle is dedicated to Saint Basil´s Cathedral (or Cathedral of Saint Vasily the Blessed), the nice church placed on the Red Square in Moscow. I always found it fascinated, because there´s no other building that looks like this. I always thought, that the peculiar forms and the vivid colours were a lot in contrast with the sobriety of the Kremlin, but that´s the reason why I find it fascinating. It looks a bit like Carroll´s Caterpillar and its hookah, filled with I don´t know what (I think everyone wondered at least once… Wonderland, a forest full of huge shrooms, a talking caterpillar… bah!:D) could have been the architects! 😀

Anyway! Also the story of this cathedral is interesting. I spied on Wikipedia, because I realised, that I din´t know so much about it. I´m not an expert now, but I least I know a little bit more!:D

P.s. If you want an Google+ invitation, send me your e-mail. Write a comment. Comments need to be approved before they become public, so I´ll just send you an inv, and then I´ll erase your comment, so your e-mail will remain safe. 😀 Cheers!

Il Google doodle di oggi é dedicato alla Cattedrale di San Basilio (o Cattedrale di Santo Vasilij il Benedetto), la bellissima chiesa situata nella Piazza Rossa di Mosca. Ho sempre trovato questa cattedrale molto affascinante, perché non si trova un´altra costruzione come questa nel mondo. Ho sempre pensato che le sue forme speciali e i colori vividi fossero un po´ in contrasto la sobrietá del Cremlino, ma penso che sia per questo che mi affascina. Sembra quasi che il Brucaliffo di Carroll con il suo narghilè, riempito con so cosa (tutti se lo sono chiesti… Paese delle Meraviglie, una foresta con funghi enormi, un millepiedi parlante… mah!:D), abbia studiato il progetto! 😀

Comunque! Anche la storia della Cattedrale è interessante. Ho spiato su Wikipedia perché non ne sapevo molto a riguardo. Non che adesso sia un´esperta sull´argomento, ma di sicuro ne so un po´ piú di prima!:D

P.s. Chi é interessato ad essere invitato in Google+, puó mandarmi il proprio indirizzo e-mail tramite un commento. Tutti i commenti devono essere approvati da me prima di diventare pubblici, quindi vi mando un invito e poi cancello il tutto, in modo tale che nessuno venga a conoscenza della vostra mail. 😀

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s